Contrappunto: armonia tra fotografia, calligrafia e ceramica

E’ splendido scoprire che tre splendide donne e artiste riminesi (Veronica Bronzetti, Veronica Zavoli e Concetta Ferrario) sono riuscite nell’intento di condividere non solo le idee ma soprattutto l’arte della fotografia, della calligrafia e della ceramica. Ne è nato Contrappunto, la prima collettiva inaugurata, sulle note di Massimo Semprini lo scorso sabato presso la galleria BASE_Agrodolce di Rimini, uno nuovo spazio dedicato alle arti. Il titolo della mostra infatti prende spunto dalla musica perché il “contrappunto” è la coesistenza di diverse melodie indipendenti creando però una perfetta armonia. Piccoli gioielli in cui la fotografia, la ceramica e la calligrafia si unisono e dialogano tra loro dando la possibilità di un libero dialogo contemporaneo tra arti. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino all’11 aprile 2017.

Veronica Bronzetti, Glamour

Veronica Bronzetti

Ogni artista presenta un particolare progetto ed ora ve li presento partendo dalla fotografia rappresentata da Veronica Bronzetti, classe 1970 da Rimini, socia dell’Associazione fotografica t.club. La sua ricerca artistica attraversa diversi settori, dalla moda al reportage senza mai stancarsi di andare oltre al conosciuto. In occasione di Contrappunto, mostra Ars Minima: corpus di piccole immagini ma dense di libertà creativa. La ceramica porta il nome di Veronica Zavoli, anche lei riminese che incontra l’arte di modellare l’argilla 27 anni fa, parallelamente agli studi di Giurisprudenza. Grazie a Viste e Formelle, Veronica traduce i paesaggi del Montefeltro e grafiche in colori e smalti in continuo contrasto cromatico. Quest’ultimo progetto si unisce a quello della calligrafa napoletana Concetta Ferrario che, dopo Venezia, approda in terra felliniana. Un’irrequietezza artistica che sfocia In-Segni grafici, grovigli di pensieri interiori che trovano pace sul foglio bianco.

Veronica Zavoli

BASE_agrodolce non è nuova a questo genere di sperimentazioni. Infatti, è un accogliente  e sofisticato concept store ospitato presso Palazzo Farina, nel cuore di Rimini. Luogo in continuo work in progress, qui si possono trovare marchi di abbigliamento, gioielleria e profumi sia affermati che giovani emergenti come Fendi e Laura TonnatoBASE_agrodolce vi aspetta il 31 marzo prossimo ore 21 per un nuovo appuntamento che vedrà protagonista la moda. Infatti, all’interno del frizzante concept store riminese, sarà presentato “Gli abiti immortali di Mariano Fortuny. Uno sguardo sulla moda del primo Novecento” a cura di Sabrina Foschini.

Concetta Ferrario

Concetta Ferrario