Nuova collaborazione in casa Immaginaredalvero che decide di immaginare verso est con il blog Fluttuando con le Linee. Complice la mostra Sergei Vasiliev – Russian Criminal Tattoo presso l’ ONO Arte Contemporanea di Bologna fino al 7 novembre 2020.

La mostra è fortmata da 40 scatti vintage realizzati e stampati tra il 1987 e il 1989 da fotografo Sergei Vasiliev che fanno parte di uno dei suoi lavori più celebri, quello sui tatuaggi dei detenuti delle carceri russe. In collaborazione con l’ Associazione Amici dell’Ermitage e Francesco Bigazzi.

Per saperne di più sulla storia e sui tatutaggi vi rimando all’articolo Sergei Vasiliev – Russian Criminal Tattoo.  Leggere la storia attraverso i tatuaggi sul sito di Fluttuando sulle Linee.

Sergei Vasiliev – Russian Criminal Tattoo rimarrà aperta fino al 7 novembre 2020. Ingresso Libero ai seguenti orari:

martedì – venerdì 15 – 20
sabato 10 – 13 e 15.30 – 20
domenica e lunedì chiuso

ONO arte contemporanea si trova a Bologna in via Urbana, 6 c


In copertina: © Sergei Vasiliev 2020