Sergei Vasiliev – Russian Criminal Tattoo in mostra all’ONO Arte Contemporanea

Nuova collaborazione in casa Immaginaredalvero che decide di immaginare verso est con il blog Fluttuando con le Linee. Complice la mostra Sergei Vasiliev – Russian Criminal Tattoo presso l’ ONO Arte Contemporanea di Bologna fino al 31 ottobre 2020.

La mostra è fortmata da 40 scatti vintage realizzati e stampati tra il 1987 e il 1989 da fotografo Sergei Vasiliev che fanno parte di uno dei suoi lavori più celebri, quello sui tatuaggi dei detenuti delle carceri russe. In collaborazione con l’ Associazione Amici dell’Ermitage e Francesco Bigazzi.

Per saperne di più sulla storia e sui tatutaggi vi rimando all’articolo Sergei Vasiliev – Russian Criminal Tattoo.  Leggere la storia attraverso i tatuaggi sul sito di Fluttuando sulle Linee.

Sergei Vasiliev – Russian Criminal Tattoo rimarrà aperta fino al 31 ottobre 2020. Ingresso Libero ai seguenti orari:

martedì – venerdì 15 – 20
sabato 10 – 13 e 15.30 – 20
domenica e lunedì chiuso

ONO arte contemporanea si trova a Bologna in via Urbana, 6 c


In copertina: © Sergei Vasiliev 2020