Street Photo Milano: al via la seconda edizione

Il primo festival internazionale dedicato alla street photography, nato in partnership con Miami Street Photography Festival torna a BASE Milano dal 16 al 19 maggio 2019. Pronti?

Md. Sydul Islam, Bangladesh – Miami Street Photography Festival 2018

Dal 16 al 19 maggio Milano diventa la capitale della Street Photography grazie alla seconda edizione del festival Street Photo Milano, curata da Giovanna Gammarota. Nato in collaborazione con il Miami Street Photography Festival (MSPF), la manifestazione milanese vuole essere una finestra verso il mondo contemporaneo in continua trasformazione. Persone e luoghi diventano protagonisti di tale cambiamento e la street photography ha l’onere o l’onore di testimoniarlo. Street Photo Milano, attraverso mostre, workshop, talk e concorsi, vuole anche contribuire ad un dialogo e un confronto intorno al tema abbracciando ospiti nazionali ed internazionali come Gueorgui Pinkhassov, Jacob Aue Sobol, Matt Stuart, Fulvio Bugani, Eolo Perfido, Camilla Ferrari, Chris Suspect e due collettivi di fotografi Eyegobananas e ObserveSede del festival sarà BASE, centro culturale nato nel 2016 all’interno degli spazi industriali dell’ex Ansaldo, oggi ospita nei suoi 12000 mq 2.000 mq mostre, conferenze, laboratori e residenze d’artista. Simbolo stesso di rigenerazione urbana, di trasformazione fisica non solo del complesso e del paesaggio che lo circonda ma anche del rapporto con gli abitanti del quartiere e di tutta Milano. Un ringraziamento speciale a tutto il team del SPM: Cristiano Mauri, Juan Josè Reyes, Riccardo Cattaneo, Paola Periti e Daniela Strozzi e main partner Leica Camera Italia.

Roberto Andrade, Brasil – Miami Street Photography Festival 2018

Programma: mostre, photowalk e workshop

Parade in central Berlin. Photo by Evgeny Henkin. Berlin, Germany, c. pre-1936. © Henkin Brothers Archive Association (HBAA)

Il festival ha in serbo una piccola e preziosa chicca: Evgeny e Yakov Henkin: Dall’oscurità alla luce. Un tesoro ritrovato, mostra dedicata alla produzione di due fratelli russi, entrambi fotografi, Evgeny e Yakov Henkin. Nati in Russia, precisamente a Rostov-on-Don agli inizi del Novecento, dopo la Rivoluzione del 1917 si trasferirono in due città diverse, Evgeny a Berlino e Yakov a San Pietroburgo e moroso in tragiche circostanze. Con la loro Leica immortalarono la trasformazione delle due città nel periodo tra le due guerre rappresentando l’inizio della street photography. Rende ancora più preziosa l’esposizione, la selezione di fotografie proventi dall’archivio da poco scoperto, per la prima volta nell’Europa occidentale. Le fotografie dei fratelli Henkin arrivano in Italia dopo il grande successo allo State Hermitage Museum di San Pietroburgo nel 2017.

Parade in central Berlin. Photo by Evgeny Henkin. Berlin, Germany, c. pre-1936. © Henkin Brothers Archive Association (HBAA)

Faranno compagnia anche le mostre di  Jacob Aue Sobol; Matt Stuart; Fulvio Bugani; Observe Collective, dei finalisti Miami Street. In programma anche workshop tenuti da Matt Stuart, Fulvio Bugani e Jacob Aue Sobol  e photowalk per scoprire insieme i segreti della street photography in compagnia del collettivo Eyegobananas (17 maggio), Camilla Ferrari (19 maggio) e uno scontro a squadre capitanate da Eyegobananas e Observe (18 maggio) su un tema a sorpresa. Non mancheranno le letture portfolio, rimanete aggiornati!

Cosmin Garlesteanu, Romania – Miami Street Photography Festival 2018

Concorsi

Per chi ha voglia di mettersi ancora alla prova, Street Photo Milano ha in riservo due concorsi, Italy Photo Series e Emerging Photographer Exhibition Contest. Il primo è dedicato alle serie fotografiche scattate in Italia e per partecipare è necessario inviare una serie da 3 a 7 immagini con un unico tema ambientato in Italia. Cosa si vince? Prima di tutto, l’ esposizione delle 3 serie finaliste durante il Street Photo Milano 2019, il primo posto esporrà al Miami Street Photography Festival durante Art Basel Miami. Per quanto riguarda il secondo concorso, ogni fotografo di qualsiasi livello e proveniente da ogni parte del mondo, può mandare uno o più scatti e verrà selezionati i 3 migliori che vinceranno una mostra personale durante il festival. Entrambi i concorsi danno l’opportunità di farsi conoscere dai grandi professionisti della fotografia che compongono la giuria di quest’anno e sto parlando di  Jacob Aue Sobol, Fulvio Bugani, Denis Curti, Eolo Perfido e Matt Stuart.

La premiazione sarà sabato 18 maggio a BASE Milano.

Scadenza: 23 aprile 2019 ore 23.59!